Storia

  • Geschichte

Historie

1891 Il neurologo Dott. Norbert v. Kaan acquisisce la Villa Martinsbrunn (ex pensione Maurer) a Quarazze e la trasforma nel sanatorio Martinsbrunn per offrire a “persone bisognose di riposo e malate un ambiente favorevole per il recupero e un piacevole soggiorno”
1897 La gestione del sanatorio viene affidata alla congregazione delle Suore della Croce di Hall nel Tirolo
1898 Inaugurazione dell’ampliamento del sanatorio
1917 Dopo anni di carenza di ospiti a causa della prima guerra mondiale e della chiamata alle armi del dott. v. Kaan, il sanatorio viene chiuso
1920 Martinsbrunn riapre
1934 Il dott. v. Kaan trasferisce la gestione operativa del sanatorio Martinsbrunn alle Suore della Misericordia
1941 Il sanatorio diventa proprietà della Casa Provinciale delle Figlie della carità di S. Vincenzo de’ Paoli a Bolzano
1943 Martinsbrunn diventa filiale dell’ospedale di Merano. Il sanatorio si trasforma in ospedale per medici esterni per medicina generale e chirurgia
1983 Chiusura del reparto chirurgico
2002 Inaugurazione del reparto di riabilitazione
2003 Inaugurazione del reparto per cure palliative
2015 Inizio dell’ampliamento e risanamento della clinica privata
2017 Trasferimento della gestione di Martinsbrunn alle Suore della Misericordia della Fondazione S. Elisabetta

Con l’assunzione della gestione della struttura da parte della Fondazione, il futuro di questa istituzione altoatesina con lunga tradizione orientata ai valori e principi della congregazione è garantito